ODAF

SMART CARD

La Smart card, già anticipata dal Presidente del CONAF Andrea Sisti attraverso un articolo dell'Ufficio Stampa e dalla Circolare CONAF n.10/2011 , rappresenta la seconda fase del processo di digitalizzaizone del sistema nalogico dell'Ordine professionale dei dottori agronomi e dei dottori forestali. E' stata preceduta dalla PEC e sarà seguita dalla completa digitalizzazione ed informatizzazione dei documenti amministrativi interni alle segreterie, dalla procedura di iscrizione all'ordine, della gestione del fascicolo professionale e dello stato giuridico professionale (Albo) della gestione dei credito formativi, che nel complesso costitutiranno un sistema informativo denominato SISDAF (Sistema INformativo dei Dottori Agronomi e Forestali).

Smart card contiene la firma digitale qualificata, la Carta Nazionale dei Servizi (CNS), il timbro digitale con relativo certificato di iscrizione all'Albo, le marche temporali  ed un sistema per la registrazione dei crediti formativi professionali.

La Smart card consentirà a ciascun iscritto di accedere a tutti i servizi della PA (INPS, Agenzia del Territorio, INAIL, ecc...); potrà essere utilizzata come  documento di riconoscimento nei casi previsti dalla legge; consentirà di apporre timbro e firma su progetti ed elaborati professionali digitali, consentirà inoltre l'accesso all'area riservata del sito www.agronomi.it a partire dal 1° giugno 2011.

 

  

 

COME SI OTTIENE LA SMART CARD

Per richiedere la Smart Card l'iscritto deve recarsi presso il proprio Ordine oppure trasmettere per posta elettronica (info@agronomipisa.it) o PEC (protocollo.odaf.pisa-lucca-massacarrara@conafpec.it) la seguente documentazione;

- documento di identità valido (formato pdf);

- una foto P/P (formato jpeg);

- copia del bonifico attestante l'avvenuto pagamento del dispositivo prescelto

Il bonifico dovrà essere intestato al CONSIGLIO NAZIONALE DELL'ORDINE DEI DOTTORI AGRONOMI E DOTTORI FORESTALI

IBAN - IT02A0101503200000070075799-Banca di appoggio: BANCO DI SARDEGNA

Causale: SMART CARD (O ALTRO DISPOSITIVO PRESCELTO) NOME ISCRITTO, NUMERO ISCRIZIONE ALBO

ATTENZIONE! Come da Circolare Conaf, n°5/2016, dal 22 gennaio u.s. la consegna  smart card sarà effettuata direttamente all'iscritto che ne ha fatto richiesta, al costo aggiuntivo di €9,00. Quindi l'importo del pagamento dovrà essere maggiorato di €9,00.

Esempio: ordino la Smart Card e il Lettore, effettuo un bonifico al Conaf di € 61,00 = €34,00 Smart Card €18,00 Lettore €9,00 spese di spedizione.

 COSTI

SMART CARD  € 34,00 - Firma digitale su Smart card, certificato di sottoscrizione e di autenticazione di validità triennale, CNS e timbro professionale

BUSINESS KEY € 70,00 - Firma digitale su pen drive, doppio certificato (di sottoscrizione  di autenticaizone) di validità triennale

LETTORE DI SMART CARD € 18,00

RINNOVO SMART CARD e TOKEN KEY dopo il primo triennio

LA SMART CARD  ha validità 6 anni (come documento), le apparecchiature digitali al loro interno hanno validità 3 anni. Vanno rinnovate prima della data di scadenza, seguendo la procedura di rinnovo come indicate da una mail che sarà inviata da Namirial (Namirial Information Technology 071 63494) in tempo utile. I vademecum relativi alla procedura di rinnovo di certificati sono disponibili all'interno dell'area riservata di ciascun iscritto, alla voce Rinnovo Certificati.

I vademecum sono due:
1. per la richiesta di rinnovo nel portale CONAF
2. per l'operazione di rinnovo sul sotware firmacerta
La modulistica sopra indicata, è indicata anche nel testo della pec che ciascun iscritto riceve con anticipo alla propria casella di posta certificata. Tuttavia, vi ricordiamo che l'operazione di rinnovo non si conclude con il semplice caricamento della ricevuta di pagamento nell'area iscritto, ma va completata collegando il dispositivo da rinnovare al PC e aprendo il software FirmaCerta, alla voce Gestione dispositivo>Rinnovo certificati.
 
Attenersi scrupolosamente a tali indicazioni e accertarsi di portare a termine la procedura di rinnovo, in modo che non "scada" definitivamente e in questo caso si dovrà ordinare ex-novo la smart card.

 

 

 

Esame di Stato per l'esercizio della professione e Albo dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali

Comunicazioni Federazione Regionale Toscana degli Ordini Provinciali Dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali

I gruppi di lavoro, dunque, nascono per favorire lo scambio, il confronto e l’arricchimento professionale dei partecipanti